Gli Artisti di Exosphere – Inaugurazione del 26 Ottobre

Inaugurazione Associazione culturale PoesiArtEventi

Inaugurazione Associazione culturale PoesiArtEventi

 

Vi presentiamo gli artisti visivi che saranno presenti all’inaugurazione dell’Associazione culturale Exosphere il 26 Ottobre 2014 a Reggio Emilia. Gli artisti Elena Frontero e Roberto Matarazzo hanno lavorato al progetto Vision Poetry di Exosphere elaborando un’opera artistica  legata ad un testo poetico. Testi di Liliana Zinetti, Fabia Ghenzovich, Lucianna Argentino e Stefano Colletti e le Opere di Roberto Matarazzo e Elena Frontero saranno presentati in occasione dell’inaugurazione dell’Associazione dove i Poeti leggeranno i loro versi abbinati alle creazioni artistiche esposte e create appositamente per l’occasione. Sarà un modo questo di inaugurare non solo la nostra Associazione culturale ma anche di promuovere il progetto Vision Poetry che porteremo avanti in futuro con tutti gli Artisti, Poeti, Scrittori che vorranno farne parte. Le opere d’Arte abbinate ad un testo poetico/letterario in un contesto di reciproca lettura e comprensione/integrazione, è l’idea che animerà questa iniziativa volta all’interazione fra le Arti. Intermezzi musicali di Claudio Ubertosi. Partecipate numerosi all’inaugurazione, l’ingresso è libero. Vi aspettiamo!

 

ELENA FRONTERO

Veronese di nascita si è trasferita in liguria dove ha dato vita nel 2010 ad una bottega d’arte, nella quale parallelamente alla sua attività calcografica svolge laboratori creativi.

Laureata nel 1988 in discipline pittoriche presso l’Accademia di Belle Arti G.B. Cignaroli di Verona è impegnata in mostre personali e collettive.

Sue opere si trovano alla Civica Collezione di Stampe Bertarelli di Milano, al Gabinetto delle Stampe di Bagnacavallo (Ravenna), al “Museo d’Arte Contemporanea Dino Formaggio” (Teolo – Padova), al “Museo d’Arte Contemporanea Trasanni” (Urbino) e alla “Raccolta di Stampe Adalberto Sartori” (Mantova).

Fra i principali cataloghi “La stampa d’arte a Verona“ 1990, Prima Triennale Nazionale di Grafica Città di Brescia” 1998, “Medunarodni Bijenale grafike malog formata Leskovac” (Romania) 1999, “Aqua Fortis” Bagnacavallo Ravenna 1999/2000, “International Triennal of Grafich Art” – Bitola (Macedonia) 2000, XXIII Rassegna Associazione Incisori Liguri 2012 ed altro ancora.

http://www.elenafrontero.it/index.html

Elena Frontero - A cantinn-a do barba Luigi  acquaforte  mm 198 x 235

Elena Frontero – A cantinn-a do barba Luigi
acquaforte
mm 198 x 235

 

ROBERTO MATARAZZO

Roberto Matarazzo è nato nel marzo del ’53 in Benevento ove vive e opera svolgendo la professione di Architetto e Artista occupandosi di ricerca ideale legata al fare cultura.

Ha al proprio attivo esposizioni personali a Roma, Napoli, Sacile, Campobasso e ha partecipato a diversi eventi a carattere poetico/figurativi a Firenze, Ravenna, S. Agata dei Goti.

Alcune sue immagini sono state ideate per arricchire volumi poetici e testi critici tra i quali si segnalano i libri scritti dall’architetto R. Consolante, il disordine programmato, Alisei editore, copertina per il concorso “Claudia Ruggieri” in Lecce, Terre d’ulivi Edizioni, la copertina e una immagine interna per il libro di poesie di M. P. Ciancio, la ragazza con la valigia, LietoColle editore e, sempre per la LietoColle di Como, ha delineato la copertina per la raccolta di narrazioni, Lungo la via Francigena Laziale.

Tra i libri scritti, in edizioni private, si segnalano: STORIE SEGNICHE PLURICOLORATE, parte prima e seconda, TRAME ESTRAVAGANTI, LEGGENDE SITUAZIONISTE, TRASPOSIZIONE METALINGUISTICA DEL FINNEGANS WAKE/JAMES JOYCE, SUGGESTIONI/SCRITTURE MUSICALI (Liriche di Berardo Tretola).

Attualmente sta predisponendo il Libro “TEORIA DELLE FORME MULTISEGNICHE/PLURICOLORATE”, testo nel quale formalizza le teorie eidetiche del proprio operare artistico, ovvero l’Artista, quale Cosmopolita delle idee, a confronto con le Opere realizzate. Collabora a varie testate culturali.

http://www.robertomatarazzo.it/

Roberto Matarazzo - Kafka

Roberto Matarazzo – Kafka

 

CLAUDIO UBERTOSI

Diploma di clarinetto al conservatorio O. Vecchi di Modena, collabora con diverse formazioni attive nel modenese (Nino Rota Ensemble, Sugo Blues Band) ed esegue come solista interventi musicali con brani originali in occasione di reading, eventi, manifestazioni. Utilizza diversi strumenti della famiglia dei clarinetti e dei saxofoni.

Claudio Ubertosi

Claudio Ubertosi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...